Interventi chirurgici di circoncisione

Contattaci per qualunque informazione

Accetta condizioni sul trattamento dei dati personali

La circoncisione è l’intervento chirurgico che prevede l’asportazione totale (o parziale) del prepuzio, ovvero la porzione cutanea che riveste il pene.

Si rende necessario in caso di patologie come:

  • FIMOSI ovvero quando il prepuzio è troppo stretto e non è possibile retrarlo completamente
  • STENOSI URETRALE ovvero il restringimento del canale uretrale
  • INFEZIONI RICORRENTI

E’ un intervento eseguibile in regime ambulatoriale in quanto prevede la sola anestesia locale (a cui in caso di necessità è possibile associare una blanda sedazione).