Osteopatia

I trattamenti osteopatici consistono in tecniche di manipolazione volte al ripristino dello stato e dell’equilibrio generale del corpo, delle sue funzioni e del suo benessere.

Si tratta di un approccio causale e non sintomatico perché ricerca le alterazioni funzionali del corpo che portano al manifestarsi di segni e sintomi che possono poi sfociare in dolori di vario genere; spesso, infatti, la causa del dolore si trova lontano dalla zona dolorosa.

L’osteopatia si occupa principalmente dei problemi strutturali e meccanici di tipo muscolo - scheletrico a cui però possono essere associati alterazioni funzionali degli organi interni; grazie ai principi su cui si basa, l’osteopatia interviene su tutte le persone a qualunque età.

Le patologie che possono essere trattate dall’osteopatia sono: cervicalgie, sciatalgie, artrosi, discopatie, cefalee, dolori articolari e muscolari da traumi, disturbi dell’equilibrio, nevralgie, disturbi digestivi ecc…

 

Medici di riferimento:

Luca Santalmasi

Paolo Sbaragli